Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-10-2006

12 anni fa mi fu diagnosticata una bicuspidia

12 anni fa mi fu diagnosticata una bicuspidia aortica con insufficienza moderata!! mi è stata sempre consentita l'attività sportiva agonistica. ultimo esame di controllo oggi 06/10/06 da altro medico con seguente diagnosi: bicuspide, lievemente displasica e prolassante-insufficienza aortica moderata, praticamente nessuna differenza con esami precedenti! stavolta, però il medico sconsiglia l'attività sportiva agonistica. cos'è cambiato? le linee guida non prevedeno più attivita agonistica? cosa s'intende per attività sportiva moderata?? grazie!!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Difficile dare una risposta più adeguata senza vedere gli esami. Dal momento però che la bicuspidia aortica può talora, con il passare degli anni, evolvere in un’insufficienza progressiva della valvola sarei d’accordo con il suo medico nell’evitare attività sportive impegnative di tipo agonistico (correre a piedi o in bicicletta, attività subacquee, sollevamento pesi, calcio o basket a livello agonistico, per fare alcuni esempi). Può eventualmente rivolgersi ad un centro di medicina sportiva.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!