A causa di fastidi (mancanza di fiato anche per le operazioni più banali quali: parlare, bere un bicchiere d'acqua etc.) grande senso di spossatezza mi sono stati prescritti un Elettrocardiogramma e degli esami del Sangue un elettocardiogramma e degli esami del sangue, il srisultato dell'elettrocardiogramma è il seguente: "Ritmo sinusale. Complessi QRS di basso voltaggio scarsa progressione onda R nelle precordiali destre*, l'esame del sangue invece ha rilevato i seguenti valori fuori norma: Potassio: 5,93 (ise potenziometria indiretta), Colesterolo: 209 (Enzimatico trinder). Chiedo cortesemente se secondo il Vostro parere è il caso di eseguire ulteriori accertamenti, faccio presente che non mangiando grassi, fritti, soffritti, salumi, mangiando pochissima carne e formaggi, ma prediligendo frutta e verdura non riesco a capire l'aumento del colesterolo dato che ho sempre avuto i valori al livello minimo. Ringrazio anticipatamente e porgo distinti saluti. Lietta.