A seguito di accertamenti mi è stata diagnosticata una epato-colangite autoimmune di tipo 1. La cura prescritta è con Cortisone e acido ursodesossicolico. Chiedo gentilmente che evoluzione può avere questa malattia e se può interferire sempre più sulla gestione della mie energie. Molte grazie.