10-12-2008

Sostituire la cardioaspirina

a seguito di infarto prendo la cardioaspirina ma dopo un po di tempo accuso forti dolori allo stomaco. con quale medicinale posso sostituirla? Francesco Baccelliere
Redazione Paginemediche
Risposta a cura di:
Redazione Paginemediche

Vi sono alcuni altri farmaci che hanno funzione antiaggregante e sono indicati nella cardiopatia ischemica (es. ticlopidina, clopidogrel, …) ma quale di questi usare ed a quali dosaggi non può essere indicato sulla base di una riga e mezzo di testo senza sapere nulla della sua situazione clinica. Penso che ne debba parlare con il suo medico di medicina generale e/o con un cardiologo di fiducia.
Per approfondire
Quando sospendere la cardioaspirina?
In caso di abbassamento delle piastrine va sospesa l'assunzione di Cardioaspirina? La risposta del nostro esperto.