Buongiorno, sabato scorso sono andato in piscina con mia figlia.Ho nuotato mettendo la testa sott'acqua e fin qui tutto ok. Dal giorno seguente ho iniziato a sentire un ronzio alle orecchie, in particolar modo a quello destro. Ho immaginato che le due cose fossero associate e ho pensato che i "coni di fuoco" per il cerume potessero tirare fuori l'eventuale acqua residua. Ho fatto il trattamento ma il ronzio persiste. Ho prenotato una visita dall'otorino, ho immaginato che si trattasse di un acufene o al limite di una live labirintite, anche se priva di vertigini. Potete darmi qualche delucidazione in più.Grazie