Ad aprile di quest'anno ho avuto un rapporto (c'è stata penetrazione per qualche minuto eravamo praticamente ai preliminari poi lui si è scostato ed ha eiaculato (precocemente) ma era fuori) che definisco a rischio in quanto non ho la certezza dello stato di salute del ragazzo (anche se lui dice di essere sano e di esserne sicuro). A novembre nasce... Leggi di più il dubbio e vado a fare il test (terrorizzata)... sonopassati sette mesi da aprile e l'esito è negativo... tutti dicono che a questo punto è sicurissimo l'esito... Le mie domande in merito sarebbero due: 1. C'è stato davvero rischio in questo tipo di rapporto? 2. Mi consigliate di fare nuovamente il test?