Mio figlio di anni sei deve essere sottoposto tra qualche settimana ad intervento adeno/tonsillare.Il pediatra sostiene che in questo periodo il piccolo è in una fase di allergia. Propone di effettuare il prick test ed eventuale preparazione all'intervento con antistaminici e cortisonici.Vi chiedo se è attendibile il prick test in questo stato di allergia sostenuto dal pediatra e l'effettivo utilizzo dell'antistaminico e del cortisonici prima dell'intervento.Se il bambino risulterà essere allergico può avere l'anestesia tranquillamente? Grazie di cuore da una mamma in ansia per il suo piccolo.