Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

16-07-2013

aggiungere procinetico e gastroprotettore

Buona sera. Mi chiamo Simona e ho 28 anni. Da quasi 2 mesi ho scoperto di avere la colecisti pigra, pigrissima direi, tramite test di Bronner. Il mio gastroenterologo mi ha prescritto una cura di Deursil 300 per 3 mesi da prendere mezz ora circa dopo la cena, mentre la mattina assumo a digiuno l omeoprazolo. Dopo un mese dall inizio della cura, che sembrasse funzionare.. la situazione cambia. Dopo qualsiasi pasto, ho forti e fastidiosi bruciori alli stomaco.. ho quasi avuto un rifiuto nel mangiare. Ho fatto una gastroscopia dal quale salta fuori anche una piccola ernia iatale con tanto di bile nello stomaco, reflusso e gastrite diffusa! Non so piu cosa mangiare e come comportarmi. Ho bisogno di un intervento chirurgico per asportare colecisti e ernia? Continuo la cura con il deursil o ho bisogno di qualcos altro?? Mi aiuti la prego.. la ringrazio in anticipo. Simona
Risposta di:
Dr. Franco Scaldaferri
Specialista in Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Risposta

 carissima

probabilmente alcuni dei suoi sintomi anche iniziali (cioè prima della diagnosi di "colecisti pigra") potrebbero essere dovuti ad una gastrite biliare, determinata cioè dal reflusso di bile nello stomaco.

Per questa condizione la terapia è sicuramente più complessa così come lo è anche la definizione.
Tuttavia credo che nel suo caso valga la pena, riparlando con il suo curante, di considerare di interrompere deursil e diaggiungere un procinetico gastrico prima dei pasti, con aggiunta di un gatroprotettore di parete (della famiglia di quelli a formulazione liquida!).

infine, con la gastroscopia ha fatto la biopsia con la ricerca dell'helicobacter pylori?

cordiali saluti.

TAG: Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!