Salve,sono una donna di 59 anni con tiroidite di hashimoto, dalle ultime analisi risulto averei i valori di tsh,ft3 ed ft4, AbTPO e calcitonina nella norma,AbTG 110 UI/Ml (val norm fino a 30), al limite IA2Ab 0.74 U/ml (val normali ?0.75 U/ml) – antiGAD Ab 0.55 (val norm ?0.90 U/ml) ed anticorpi anti-surrene 0.00 U/ml (val norm fino a 1,00). Ho un nodulo di modeste dimensioni. Ho fatto varie eco e riporto le ultime due:Ottobre 2016:Tiroide nei limiti volumetrici della norma,a lobi asimmetrici per prevalenza del dx,nel cui contesto si apprezza grossa formazione nodulare (diam 3.4 x 1.5cm)mista per aree di colliquazione al suo interno, che all’esame ecocolor-PW doppler non presenta segnale vascolare intralesionale. Nulla di rilevante a carico del restante parenchima ghiandolare.Trachea in asse. Simmetrici gli alberi vascolari carotidei. Non linfoadenopatie laterocervicale bilateralmente.Giugno 2017:Tiroide di dimensioni superiori alla norma soprattutto a dx ad eco struttura disomogenea e normoecogena. Lobo dx:3° medio nodulo isoecogeno, disomogeneo, alonato, ampie lacune, macrocalcificazioni interne di 13x26x32 mm (ECD: lieve vascolarizzazione perinodulare). Lobo sx: non noduli distinti Istmo: regolare. In laterocervicale bilateralmente alcuni linfonodi subcentimetrici e centimetrici di aspetto infiammatorio. Lobo dx AP: 18mm Lobo dx LL: 28mm Lobo dx long: 51mm Lobo sx AP: 15mm Lobo sx LL: 20mm Lobo sx long: 44mm Volume tiroideo stimato: 20.36 (cc)Il nodulo in un paio d' anni sembra essere aumentato di poco.ho fatto nel 2015 agoaspirato con esito TIR2 e ho rifatto l'agoaspirato a Giugno (i risultati sono arrivati da poco) col seguete referto : Nodulo lobo destro medio di 3.2 cm. Vetrini (2) e provetta contentente circa 2 ml di liquido emorragico. DIAGNOSI: Si repertano alcuni tireociti (TIR 1) Potete gentilmente darmi qualche indicazioni sul da farsi? TIR 1 so che significa non diagnostico, questo significa che non si può escludere la malignità del nodulo? Cosa dovrei fare adesso? Visto le caratteristiche del nodulo potrebbe trattarsi di un nodulo maligno? Il valore al limite IA2Ab 0.74 U/ml (val normali ?0.75 U/ml) cosa significa? Sono molto confusa vi prego di aiutarmi.Grazie in anticipo per la risposta.