dai risultati della risonanza magnetica risulta:normale ampiezza delle cisterne dell'angolo ponto cerebellare. IV ventricolo in asse. Presenza di sporadiche areole di segnale elevato nelle immagini pesate in T2 a carico della sostanza bianca sottocorticale e rofonda ,da attribuire ad alterazioni gliotiche su base vascolare da ipossia. Normale... Leggi di più aspetto della giunzione cranio vertebrale.Sistema ventricolare in sede e nei limiti. Normale ampiezza degli spazi pericerebrali della convessità. vorrei sapere in parole povere cosa vuol dire grazie la paziente ha 58 anni