Gentile dottore, sono una persona di 46 anni, allergica principalmente agli acari(++++) e alle graminacee(++++) con asma in remissione e dermatite atopica principalmente al viso. Attualmente non prendo alcun farmaco. Però, come ho verificato molte volte, l'esposizione a questi allergeni mi provoca stanchezza (e a volte infiammazione alla... Leggi di più trachea/gola) che sta condizionando in maniera evidente la qualità della mia vita. Volevo perciò chiederle cos'è possibile fare per quantomeno alleviare questa stanchezza. Grazie.