11-01-2017

Allergia ed analisi del sangue per malattia di Peyronie

Salve dottore, ho assunto per un periodo molto lungo degli integratori alimentari di originale naturale per curare la malattia di Peyronie. Ho sviluppato da diversi mesi fastidi come prurito agli arti inferiori, tutto questo si accentua in maniera evidente dopo i pasti, al momento non sto assumendo niente per capire l'origine dei disturbi.


Ho effettuato le analisi del sangue per fare un controllo, ma ci sono dei valori che non mi convincono del tutto su ANA ENA e Gamma. Globuli rossi (RBC) 5.120.000 /mmc 4.4 - 5.6 milioni/mmc Globuli bianchi (WBC) 6.070 /mmc 4.000 - 9.000 /mmc Emoglobina 15,3 g/dl 13 - 17 Emoglobina % 97 % Valore globulare 0,95 Ht 44,7 % 42 - 50 MCV 87,2 fl 82 - 98 MCH 29,9 pg 27 - 32 MCHC 34,3 g/dl 33 - 37 RDW 15,2 % 11 - 15 FORMULA LEUCOCITARIA (%) Granulociti neutrofili 54 % 40 - 75 Granulociti eosinofili 3 % 1 - 5 Granulociti basofili 0 % 0 - 1 Linfociti 37 % 20 - 45 Monociti 6 % 3 - 7 FORMULA LEUCOCITARIA (#) Granulociti neutrofili 3.278 /mmc 2.500 - 7.500 Granulociti eosinofili 182 /mmc 50 - 400 Granulociti basofili 0 /mmc 0 - 100 Linfociti 2.246 /mmc 1.500 - 3.500 Monociti 364 /mmc 200 - 600 Piastrine 184.000 /mmc 130.000 - 400.000 /mmc Azotemia (azoto ureico) 37 mg/dl 10 - 50 Creatinina (sangue) 1,00 mg/dl 0,72 - 1,25 Acido urico (sangue) 5,3 mg/dl 3,5 - 7,2 Sodio (sangue) 140 mmol/l 136 - 145 Potassio (sangue) 4,0 mmol/l 3,5 - 5,1 GOT(AST) 25 U/l fino a 34 GPT (ALT) 20 U/l fino a 55 Gamma G.T. 28 U/l 12 - 64 Fosfatasi alcalina (ALP) 61 U/l 40-150 Bilirubina frazionata Bil. totale 0,62 mg/dl fino a 1,20 Bil. diretta 0,20 mg/dl fino a 0,50 Bil. indiretta 0,42 mg/dl fino a 1,10 Glicemia 84 mg/dl 70 - 110 Colesterolo totale 181 mg/dl fino a 200 = accettabile da 200 a 240 = limite superiore a 240 = alto Colesterolo HDL 37 mg/dl
Fattore di rischio: assente oltre 60 indifferente 40 - 60 presente inferiore a 40 Trigliceridi 81 mg/dl inferiore a 150 PCR (prot. C-reatt.) - dosaggio 0,06 mg/dl fino a 0,50 VES ( 1^ ora) 16 mm fino a 20 indice di katz (a richiesta) Sideremia 93 mcg/dl 60 - 160 Ferritina 127,0 ng/ml 22 - 275 Immunoglobuline: IgE totali 153,0 IU/ml fino a 87,0 Ab anti Nucleo - ANA 1:80 Titolo inferiore a 1:40 Negativo da 1:80 a 1:160 Basso Positivo superiore a 1:160 Positivo Ab anti ENA (6antigeni) SS - A ASSENTI Assenti SS - B ASSENTI Assenti RNP ASSENTI Assenti Sm ASSENTI Assenti JO - 1 ASSENTI Assenti Scl- 70 DEBOLMENTE PRESENTI Assenti QSPE - quadro sieroproteico Elettroforesi capillare Proteine totali 7,3 g/dl 6 - 8 Albumina 56,40 % 55,8 - 66,1 Alfa 1 3,70 % 2,9 - 4,9 Alfa 2 9,10 % 7,1 - 11,8 Beta 1 4,80 % 4,7 - 7,2 Beta 2 5,10 % 3,2 - 6,5 Gamma 20,90 % 11,1 - 18,8 Albumina 4,12 g/dl 4,02 - 4,76 Alfa 1 0,27 g/dl 0,21 - 0,4 Alfa 2 0,66 g/dl 0,51 - 0,85 Beta 1 0,35 g/dl 0,34 - 0,52 Beta 2 0,37 g/dl 0,23 - 0,47 Gamma 1,53 g/dl 0,8 - 1,35 A/G 1,29

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore pensare ad un problema, legato ad un'allergopatia, a seguito dell'assunzione di integratori alimentari per curare una Induratio Penis Plastica, da questa postazione, non è facile da intuire, visti anche i suoi sintomi molto aspecifici.
Bene, in presenza di queste problematiche cliniche complesse e un po' confuse, fare una valutazione clinica specialistica diretta; in altro modo è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo attuale problema e dare quindi una indicazione precisa su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico. Un cordiale saluto.

TAG: Andrologia | Biochimica clinica | Esami | Organi Sessuali | Patologia clinica | Pelle | Salute maschile | Urologia