29-06-2018

Allergia o reflusso?

Buongiorno,

circa un mese fa mi sono svegliata con bruciore in bocca, mal di gola, lingua ed interno guance in fiamme, come se avessi mangiato cibi bollenti (ma non l'ho fatto). sono allergica a graminacee e formaldeide. nei due giorni prima, ho mangiato gamberoni e formaggio stagionato, un po' piccante. altre volte ho mangiato gli stessi cibi ma non è successo nulla. il medico di base ha riscontrato una mucosite grave e mi ha prescritto sia antistaminici sia medicinali per il reflusso (che ho da anni, insieme ad un'ernia iatale). due giorni fa sono finita in pronto soccorso perchè si sono improvvisamente gonfiate le gengive inferiori. il medico del pronto ha diagnosticato un'allergia. ma è quasi un mese e non vedo miglioramenti ... è possibile che il reflusso sia così "importante"? e poi anche di giorno? ringrazio e porgo cordiali saluti.

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile Signora, in genere quando non si capisce il quadro clinico si pongono due diagnosi: allergia o malattia psicosomatica.

Siamo nel 2018 e da quello che lei scrive mi sembra invece di essere nell’anno 1918! Io le scrivo come affronterei la problematica: se il Medico sospetta un allergia al gambero (improbabile, ma possibile) si prescrive un dosaggio delle IgE specifiche per gambero, se il Medico sospetta un reflusso Gastro-esofageo una pH metria 24 ore (indagine invasiva ma diagnostica), se invece lei ha una rinite allergica a graminacee e non segue una terapia anti-infiammatoria (steroide nasale) i sintomi potrebbero essere riconducibili alla rinite a graminacee non controllata.

In conclusione le consiglio di parlare con il Medico che la segue, farsi visitare in modo da fare l’indagine diagnostica più opportuna per i suoi sintomi Cordiali saluti

TAG: Adulti | Allergie | Allergologia e immunologia clinica | Bocca e denti | Disturbi gastrointestinali | Esami | Farmacologia | Giovani | Gola | Nutrizione | Otorinolaringoiatria