06-06-2016

Alopecia e seborrea

Buongiorno, ho 28 anni, soffro di alopecia androgenetica da oltre 10. Ora il processo di caduta può dirsi “completo” già da un paio d’anni. Da 6 mesi però ho un altro problema: una produzione di sebo eccessiva del cuoio capelluto che mi porta un forte odore pungente quasi di muffa (o simili) già un’ora dopo la doccia la mattina.
Il dermatologo consultato sostiene che si tratti di seborrea, ma shampoo e crema seboregolatori non hanno risolto la situazione (non so se posso indicare direttamente i prodotti). grazie mille
Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta
Si dovrebbe trattare di una seborrea o una dermatite seborroica. Normalmente con uno shampoo adatto che non va utilizzato più di due volte a settimana alternandolo ad uno shampoo delicato la situazione migliora. A volte è necessario associare una crema specifica. Tenga presente che all'inizio della terapia vedrà sicuramente un peggioramento che può durare anche un mese. Il mare in questi casi può giovare molto. Credo possa scrivere ciò che le hanno prescritto. Ovviamente una diagnosi precisa non è possibile senza visitare il Pz e tantomeno consigliare una terapia. Cordiali saluti Dott.ssa Sonia Devillanova
TAG: Capelli e peli | Dermatologia e venereologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!