buonasera, scrivo per avere un aiuto, mia madre ha dei problemi di salute che ignora, io sono convinta della gravità di questi e non so come fare per convincerla ad andare da uno specialista. circa un anno fa ha iniziato ad avere turbe dell equilibrio ed annebbiamento della vista unito a dolore del globo oculare destro. insospettiti, si è recata da... Leggi di più una neurologa che si occupa prevalentemente di sclerosi multipla e che non ha rilevato niente di anormale e l ha catalogato come banale stress.siccome studio medicina, mesi dopo, mentre stavo preparando l'esame di neuroanatomia mi sono divertita a chiedere lei di toccarsi il naso per verificare la sensibilità propriocettiva e lì le mie preoccupazioni sono riaffiorate: non è assolutamente in grado di farlo, cerca di guardarsi la punta del naso e nonostante tutto non le riesce quasi mai. col passare del tempo ha iniziato ad accusare dolori alla gamba sx e svariate discinesie, mi ha fatto notare che nella fossa poplitea sx superiormente al capo mediale del gastrocnemio presenta come una profonda depressione. le discinesie si presentano nell'iniziare il movimento; l' arto le si contrae,la coscia si abduce ed il ginocchio si sposta medialmente ruotando tutto l'arto, non riesce a rilasciare i muscoli. può accadere poche volte al giorno, semplicemente due sino a 30. negli ultimi giorni mi ha confessato di avere dolori anche al braccio, sempre sx ma non ancora contrazioni.ha 46 anni è sovrappeso di ca 10 kg e da 2-3 anni ha la pressione alta ma il cardiologo l ha classificata come pressione normalmente alta. ho dimenticato di riportare che pur avendo sempre avuto la 'pelle d'oca' adesso non l'ha più; questa era una particolarità che lei stessa al tempo della visita neurologica non aveva considerato rilevante da riportare e a cui non aveva fatto caso.in famiglia non abbiamo avuto casi di malattie neurodegenerative. a cosa devo pensare?urge convincerla. come posso fare?aspetto con ansia risposta. grazie per l'attenzione.Valentina