Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-11-2007

anosmia e croste nasali in poliposi etmaidale

salve, sono stato operato di etmoidectomia per polipi un anno fa. dopo 20 gironi si è perforato il setto. da allora non respiro per la secchezza, le incrostazioni ostinate, non ho più olfatto ne gusto, mi è venuta l'asma e da ultimo in questo anno mi hanno operato altre 2 volte per polipi e al momento li ho ancora. volevo tentare l'intervento. il chirurgo che mi ha operato lo sconsiglia, ma così non è più vita per il senso costante di soffocamento e la necessità di respirare quasi sempre con la bocca. mi potete dire la vostra opinione? % di successo? complicanze? grazie
Dr. Dario Gambaro
Risposta di:
Dr. Dario Gambaro
Risposta
la poliposi delle cavità paranasali deve esser valutata attentamente per la possibilità di recidive che possono spiegare anche l'anosmia. Per quanto riguarda la perforazione del setto, la sua ricostruzione non è cosa semplice e si deve valutare caso per caso la situazione e quale scelta possa esser migliore. Sarebbe opportuno effettuare una TAC del massiccio facciale ed una endoscopia per una precisa valutazione del suo caso.
TAG: Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!