salve sono una ragazza di 17 anni, e da qualche mese a questa parte ho notato di avere spesso l’ansia senza motivo, o per situazioni non gravi mi faccio prendere subito dal panico. Nei momenti difficili sono incapace di pensare, e di trovare una soluzione per tranquillizzarmi o capire che non è poi così grave quello che è successo. Spesso ho anche pensieri omicidi, non ho mai provato ad uccidermi e penso di farlo, ma spesso mi travolgo dalle preoccupazioni e penso che uccidermi sarebbe la cosa più facile, perchè nulla a senso. Ultimamente faccio fatica anche a stare in mezzo ai miei coetanei, sto solamente con una cerchia ristretta di persone, provo una forte avversità verso quella che purtroppo è la società di noi giovani. Provo un senso di forte odio verso l’umanità in generale. Questo è tutto credo, vi ringrazio per la risposta.