Buonasera, mi presento! Sono un ragazzo ed ho 20 anni. Inizio col dire che sono un ragazzo molto ma molto ansioso e ipocondriaco. 3 ttimane fa ho avuto il covid, per fortuna totalmente guarito, dove ho avuto dolori ossei e un po' di febbre. Da 2 settimane a questa parte piegando le spalle verso dietro e verso avanti sono quasi impossibilitato in quanto ho la sensazione di avere 2 chiodi che mi trafiggono. Girovagando su internet e soffrendo di gastrite nervose, reflusso(da 3 anni) respiro corto e affanno da un anno dicono che può essere un "tumore all esofago" sto vivendo giorni di intensa paura veramente. Sono stato operato un anno fa di tiroedoctomia totale, dove successivamente ho fatto sia visite cardiologiche, analisi del sangue di tutti i tipi, auscultazione dei bronchi, saturazione dell'ossigeno tutto risultato negativo sempre a causa della celere insorgenza di questi sintomi. Domani mi arriveranno altre analisi, tra cui l'emocormo completo, da lì si può vedere se c'è un tumore in corso? Cosa mi consigliate gentili dottori? In attesa di un vostro consulto vi auguro una buona serata.