Ho sintomi che vanno e vengono alle gambe, che peggiorano alla sera, facendomi cadere in uno stato di terrore dovuto alla mia ipocondria. Avevo cominciato circa 3 anni fa con crampi al piede sinistro, poi sono seguiti formicolii che andavano e venivano ad entrambe le gambe dalle ginocchia in giu... Mi hanno fatto EMG dalla quale è risultata "segni... Leggi di più di sofferenza neurogena con denervazione in fase attiva, il reperto è compatibile con una sofferenza delle cellule delle corna anteriori piu evidenti nel segmento L5 bilat.", successivamente RISONANZA MAGNETICA ha indicato: scoliosi dorso lombare sinistra convessa. Il segnale dei dischi intersomatici presenta riduzione di tipo degenerativo. L'elemento L5 presenta caratteristiche transizionali. A L1-L2 sono evidenti osteofiti somatici anteriori senza compressioni delle strutture nervose. Edema osseo di natura degenerativa prominente negli spigoli anteriori della vertebra. A L4-L5 si osserva lieve retro-listesi di L4 su L5. Psedudo protrusione discale sinistra impronta lievemente radice L4 sinistra. Il Neurologo che mi ha vista mi ha detto che l'alternanza dei sintomi opta per un problema alla colonna, e mi ha prescritto Chinino solfato 250 mg 1 al di. Ho sentito un parere neurochirugico sulla colonna e mi ha detto che la colonna non ha nulla. Ma io a chi devo dare retta? Sono spaventata, l'alternanza dei sintomi mi manda in uno stato di ansia per cui mi è stato prescritto XANAX. Devo dormire supina, perche se mi metto sui fianchi o mi vengono brevissime fascicolazioni o i crampi...è la schiena?? per favore mi dite con chi posso parlare per eseguire ulteriori accertamenti sulla colonna?