Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-11-2003

Antidepressivi

Mi chiamo Patrizia ho 38 anni e nove anni fa ho avuto i primi attacchi di panico, conseguenza, secondo il mio psichiatra di un forte stato depressivo. Sono stata curata con anafranil e tavor per circa quattro anni. Ora prendo il tavor da 2,5 tre volte al giorno e anafranil 75 2 copresse e mezza al giorno. Con questa Terapia di mantenimento se voliamo chiamarla cosi, sto bene. Io ho avuto due gravidanze una prima dei star male e l'altra dopo aver superato il problema. Durante la seconda gravidanza ho smesso di prendere questi farmaci perche avevo paura degli effetti che potessero avere sul Feto, nonostante le rassicurazioni del mio medico. La domanda che volelo farle è questa: Quanto questi farmaci sono innocui in gravidanza? Grazie. PATRIZIA
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Su anafranil e tavor non esistono ancora dati chiari in gravidanza. Prudenzialmente li eviterei almeno nei primi tre mesi.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!