Ho fatto una risonanza al tratto cervicale e vorrei sapere di che si tratta e che terapia dovrei fare. Grazie. Questo è il referto: "L'esame rm del distratto vertebro-midollare (tratto cervicale) è stato eseguito con tecnica di tse t1, tse t2 ad alta risoluzione e con soppressione lipidica sul piano sagittale, tse t2 sul piano assiale.... Leggi di più Verticalizzazione della colonna cervicale sul piano sagittale in clinostatismo, con tendenza ad inversione della curva e fulcro a livello c4- c5. Modesti segni di spondilosi dei metameri esaminati. I dischi intersomatici c4-c5, c5-c6 e c6-c7 presentano spessore e segnale ridotti in t2 per fenomeni di degenerazione e protrudono posteriormente nel canale vertebrale e sede mediana e paramediana, occupando lo spazio subaracnoideo anteriore ed improntando il midollo regolare morfologia e segnale degli altri dischi intersomatici in esame. Il canale vertebrale è di ampiezza conservata. Il midollo cervicale è in sede, di volume e segnale regolare".