Salve, volevo chiedere un giuduzio sulla terapia che sto seguendo, ad ottobre scorso l'allergologo mi ha diagnosticato un'asma allergico indotto (dovuto soprattutto ad acari e graminacee), la terapia è stata clenil compositum 250mcg+150 mcg 1 puf la mattina e uno la sera per 1 mese, dopo questo mese abbiamo iniziato la terapia con fluspiral 125mcg (sempre 1 puf la mattina e uno la sera) che ho preso per 3 mesi, dopo ancora clenil compositum 250mcg+150 mcg 1 puf la mattina e uno la sera per due mesi che sto terminando ora. Ho letto sul folietto illustrativo del clenil compositum che l'uso prolungato per più di 10 giorni è sconsigliato e sono un po' preoccupato, sto iniziando a sentire un po' di effetti collaterali come stanchezza, sonnolenza, mal di testa, vertigini, è una terapia giusta? Ho letto che non si può neanche interrompere bruscamente.