11-09-2012

associazioni "strane"

Soffro, da quasi un decennio, di EPILESSIA TEMPORALE, in cura inizialmente con la CARMAMAZEPINA da 400 mg (3 x gg), poi sostituita da ZONEGRAN 100 (100 + 100 + 200 mg), VIMPAT 100 mg (mattina e sera) con una sola Carbamazepina 200 mg al mattino. Tralasciando le crsi epilettiche che persistono, soprattutto se sotto stress, raggiungere un'erezione, mantenerla per poter avere un rapporto sessuale è PURA FANTASCIENZA. Cosa mi consigliate?
Risposta

Sinceramente non riesco a capire la logica di questa associazione di farmaci. Però, il suo neurologo ha sicuramente più esperienza di me (specialmente su di lei) e ha i suoi buoni motivi. Mi sento di invitarla a riformulare a lui questa domanda.

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia