Buongiorno. Vorrei gentilmente chiedere un'informazione. Ho 21 anni e ho iniziato ad assumere la pillola anticoncezionale lo scorso ottobre 2019. L'ho sempre assunta in modo regolare, rispettando la pausa di sette giorni alla fine di ogni confezione. Lo scorso 1 Aprile ho iniziato la pausa di sette giorni al termine della confezione, ma al termine della pausa ho deciso di non iniziare la nuova confezione e ho sospeso la pillola per tre settimane. Ho ricominciato ad assumere nuovamente la pillola dalla nuova confezione il 27 aprile, ma non era un giorno di ciclo (ho pensato che la regola del primo giorno di ciclo valesse solo per la prima confezione in assoluto; ho sbagliato?). La copertura della pillola in questo caso resta efficace? Dal 27 aprile ho assunto regolarmente le 21 pillole della confezione, fino a oggi 18 maggio, primo giorno della settimana di sospensione. Ho avuto dei rapporti scoperti nell'ultima settimana di assunzione della pillola; ero coperta dall'effetto della pillola nonostante avessi iniziato il blister non durante il ciclo? O potrei rischiare una gravidanza? Nel caso non avessi rischiato nessuna gravidanza, posso continuare ad assumere la pillola regolarmente dopo la fine della settimana di sospensione, con la certezza che l'efficacia della pillola non sarà alterata? O mi conviene sospendere l'assunzione della pillola fino al prossimo ciclo "naturale" e ricominciare ad assumere la pillola a partire dal primo giorno? Grazie mille, Buona giornata