Oggi mi sono arrivate le mestruazioni come solito assumendo la pillola da alcuni anni ma sono marroncine e scarse. Assumo la pillola regolarmente e sempre verso la stessa ora. Il ciclo arriva nella notte di domenica( assunzione ultima pillola placebo) o nel corso del lunedì ( assunzione prima pillola con principio nuovo blister) ed in genere si presenta accompagnato da defecazione. lo scorso mese le mestruazioni erano come sempre ( durano max 2 giorni e non sono abbondanti). Nel mese scorso non ho avuto episodi di diarrea o vomito ed ho assunto la pillola regolarmente ma sto vivendo un forte stress a causa della pandemia e dei disagi che mi causa a livello universitario che mi hanno costretto e mi costringono a studiare incessantemente per laurearmi a breve. Possibile che il forte stress abbia ridotto il ciclo insieme alla pillola che tende a ridurre il ciclo? Sempre questa mattina sono andata spesso di corpo per aver mangiato troppe lenticchie in 2 giorni e nel corso dell'ultima defecazione ho notato che è uscito anche sangue ( forse per lo sforzo) ma sull'assorbente c'è qualche chiazza marrone e quando mi pulisco noto poco sangue marroncino "fresco". Siccome prendo la pillola per non avere gravidanze sono sempre in ansia ogni mese e vorrei avere una rassicurazione in merito (contatterò anche la mia ginecologa) e vorrei escludere anche eventuali complicazioni salutari.