salve vorrei porre due domande riguardo agli esami che ho eseguito in seguito a contatto sessuale a rischio.a distanza di 3 mesi test hiv, epatite b, c e sifilide (TPHA, VDRL(RPR))per quanto riguarda epatiti e sifilide dopo quanto tempo i risultati negativi sono definitivi?Inoltre un mese dopo il contatto avevo eseguito tampone uretrale per la... Leggi di più ricerca di clamidia, gonorrea e batteri (sempre negativi). In questo caso il tampone uretrale è l'esame più attendibile? e eseguito in questi tempi si può considerare definitivo oppure è opportuno che lo ripeta una seconda volta? grazie per l'aiuto.