Un paio di mesi fa mia madre ha eseguito la curva di carico da zuccheri che ha evidenziato Diabete mellito di tipo II. Da allora ha iniziato una dieta da 1300Kcal ricca in fibre per ridurre il tasso di glicemia, c'è da dire inoltre che soffre di Dislipidemia e pertanto assume quotidianamente statine per ridurre il Colesterolo, ma anche... Leggi di più cardioaspirina (1 al giorno da 100mg), ed anche un farmaco contro l'ipertensione. Due mesi dopo l'inizio della dieta tutti i valori sono rientrati nella norma (colesterolo 149, oltre alla dieta ha continuato ad assumere i farmaci che le ho detto, mentre non assume farmaci contro il diabete). L'unico valore preoccupante e non nella norma è risultato il fibrinogeno che è aumentato ed ora risulta essere 412 (range di riferimento 160-350). Lei consiglia di aumentare il dosaggio della cardioaspirina? A cosa potrebbe essere imputato l'aumento di fibrinogeno? Potrebbe in parte dipendere proprio dalla nuova alimentazione che le vieta vino e le consiglia molta verdura? Attendo risposta. Cordiali saluti Pasquale.