L’ESPERTO RISPONDE

Aumento modesto che non impone terapia

attualmente i bianchi 33,9 e linfociti 26 hanno fatto un balzo avanti rispetto fino marzo bianchi 26 e linfociti a 20. trattasi llc e consapevoledella malattia emocromo nella norma e piastrine 195. chiedo come in due mesi possano peggiorare in modo significativo. mi devo aspettare presto una terapia d'urto quindi chemio o farmaci meno forti. milza a 17 cm

Risposta del medico
Specialista in Ematologia e Medicina interna
L'aumento dei GB è da considerare ancora modesto e sicuramente da solo non consiglia inizio di chemioterapia o altra terapia. Le consiglio però di precisare la diagnosi presso un centro adeguato attraverso una tipizzazione linfocitaria.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Antistaminico e cortisone: guida al corretto utilizzo
Antistaminico e cortisone: guida al corretto utilizzo
1 minuto
Bonus psicologo: ancora poca importanza alla salute mentale
Bonus psicologo: ancora poca importanza alla salute mentale
1 minuto
Aumento del seno, le 5 cose che devi sapere
Aumento del seno, le 5 cose che devi sapere
3 minuti
In aumento gli uomini che ricorrono alla chirurgia plastica
In aumento gli uomini che ricorrono alla chirurgia plastica
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ematologia
Matera (MT)
Specialista in Ematologia
Carlentini (SR)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ematologia
Napoli (NA)
Specialista in Ematologia
Sciacca (AG)
Specialista in Medicina interna e Ematologia
Bologna (BO)
Specialista in Ematologia
Palermo (PA)
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Cagliari
Specialista in Ematologia e Igiene e medicina preventiva
Prov. di Varese
Specialista in Ematologia e Andrologia
Padova (PD)