A seguito di TIA ho smesso di fumare, ad oltre un anno di distanza noto un eccessivo aumento ponderale. Da 52 chili sono passata a 62 per un altezza di 155m. vorrei tanto una indicazione che bloccasse quel senso di " fame o continuo sgranocchiare" fonte del mio disturbo. E' una cosa compulsiva che non riesco assolutamente a fermare. ricordo che ho 63 anni e la TIA ha coinciso con il pensionamento. Da 16 anni faccio uso di citalopram gocce e alprazolam 0,25 per 3 volte al dì.Per favore un consiglio. Grazie