22-03-2017

Autoipnosi o meditazione per curare l'ansia

Salve, sono un ragazzo di 18 anni, faccio il 5° anno di un istituto per geometri e sono affetto da atychifobia ed ansia generalizzata. Per alleviare qualche paranoia o per affrontare una situazione imbarazzante o difficile, vorrei praticare qualche sessione di autoipnosi o di meditazione. La domanda è: come si effettua questa sessione? A che ora del giorno mi conviene farla? Grazie in anticipo.

Risposta di:
Dr.ssa Silvia GarozzoDottore Premium
Specialista in Psicologia clinica e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Salve, la meditazione può farla sempre. Però credo che per i sintomi che ha anche qualche colloquio di psicoterapia potrebbe giovarle. Buona fortuna

TAG: Psicologia | Salute mentale | Terapie