Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-05-2017

Bambino che si rifiuta di parlare

Buongiorno, il mio bimbo di 3 anni e mezzo è da circa un mese che alterna periodi di mutismo a periodi in cui parla benissimo. Se gli chiedo di parlare si rifiuta e piange disperatamente chiudendo anche gli occhi. Oggi ad esempio dopo una settimana di silenzio ha ripreso a parlare perché lo ho minacciato dicendo che gli avrei fatto il lavaggio nasale (che lui detesta). Non so più cosa pensare. Resto in attesa di un vostro riscontro. Grazie mille.

Risposta

Gentilissima mamma. Da come lei descrive, ovvero parla benissimo e mutismo, il bambino ha acquisito bene la capacità linguistica, quindi non si può parlare di ritardo o difficoltà a carico del sistema neuro-fisiologico. Direi piuttosto che siamo davanti a un caso di mutismo selettivo, è necessario, per capirne la ragione avere una serie di informazioni più approfondite e ovviamente vedere come il bambino si rapporta con gli altri dal vivo.
Un consiglio: non lo intimorisca con le minacce, dirgli che se non parla gli farà il lavaggio nasale non solo lo farà star ancora più male ma quando avrà bisogno di fargli il lavaggio per necessità sarà come punirlo. Cordialmente Rosalba Trabalzini

TAG: Audiologia e foniatria | Bambini | Disturbi del linguaggio | Logopedia | Neuropsichiatria infantile | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!