Salve, grazie innanzitutto per la vs disponibilità. Ho 23 anni, e da 3 mesi non facevo altro che andare dall'oculista, poichè mi faceva troppo male l'occhio destro (a parte continuo rossore, mille capillari emersi, lacrimazione e via dicendo, il dolore piu grosso era il fatto di sentire come un macigno che me lo schiacciasse dall'alto, sensazioni... Leggi di più che ho tutt'ora e sempre di piu) ma l'oculista continuava a dirmi "i tuoi occhi sono sanissimi non hai nulla". Siccome nei mesi la cosa peggiorava, il mio medico di base mi ha fatto fare dei raggi ai seniparanasali per escludere potesse trattarsi di sinusite, e in effetti dai raggi anche sembra tutto ok... Il mio medico di base mi ha mandata allora dalla neurologa, e forse, finalmente, siamo giunti ad una conclusione... lei dice che io probabilmente soffro di emicrania. Io ho spiegato alla neurologa che il dolore è "soprattutto" all'occhio destro e tutta la parte destra della fronte, ma le ho anche spiegato che (stando cosi male da 3 mesi e piu) da ormai due settimane buone gli stessi dolori li ho ormai anche all'occhio sinistro e alla parte sinistra della fronte, tutta la linea delle sopracciglia e poco sopra, in sostanza, come se mi fosse dilagato. Lei mi vuole rivedere fra un mese, in questo mese però vuole che io prenda tutte le mattine mezza compressa di INDERAL 40mg al mattino e all'occorrenza TRIZODOL RPD o in alternativa SERACTIL (il mio medico di base mi ha detto il primo meglio di no, se hai bisogno prendi il secondo). Ora, la mia domanda è, ma l'emicrania non è un tipo di mal di testa che prende solo una parte della testa (destra o sinistra)? Allora se a me da un po di tempo fa male da entrambe (anche se si, per molti mesi solo la parte destra e comunque tutt ora soprattutto la destra) è comunque possibile che io soffra di emicrania? Puo esistere un emicrania "doppia"? Per il resto la visita neurologica è andata bene, i miei sintomi, a parte questo macigno che mi sento su un occhio sono il fatto di avere l'impressione di non riuscirli a girare bene (gli occhi) dopo che guardo fisso un punto (come se ogni occhio pesasse 10 chili!), fotofobia, ma niente vomito/nausea. Le giornate le passo a letto con la testa contro il cuscino, o appiccicata al vetro delle finestre (che è freddo) perchè queste son le uniche cose che riescono a darmi un po di sollievo. E' un dolore incessante, ce l'ho tutto il giorno tutti i giorni, in continuazione delle fitte enormi ma anche quando non ho le fitte ho il dolore persistente occhi/fronte.Grazie mille in anticipo!!!!!!