bongiorno,ho 49 anni 5 mesi fa mi sono accorto di avere sangue nello sperma di colore rosso.mi sono rivolto subito ad un urologo e fatto le seguenti analisi:etg addome completo e testicoli-visita urologica-urocultura-citologia urinaria-psa totale 1,30 -spermiocoltura,tutto è risultato negativo,nel frattempo ho preso per una settimana il VEVOXACIN... Leggi di più 500MG.Nel frattempo il fenomeno si è attenuato ripresentandosi nel mese di luglio,il medico mi ha fatto ripetere l'esame citologico -l'esame delle urine completo tutte e due negativi -spermiogramma dove sono state osservate alcune cellule epiterialie ed infine l'ecografia transrettale dove si rilevava la prostata modicamente aumentata di volume(diam .trsv45mm,diam A.P.30mm,diam.long.40mm)con ecostruttura finemente e diffusamente disomogenea.a parere del mio urologo e tutto a posto ma nonostante cio' il fenomeno si è ripresentato in questi giorni.come mi devo comportare? distinti saluti