Salve, vi illustro il mio problema.Sono un ragazzo di 22 anni e da circa 2 anni soffro di un problema parecchio imbarazzante.In pratica la pancia è sempre gonfia e piena di gas (almeno quel che credo, cioè sento come degli spostamenti di bolle all'interno) e, soprattutto nei momenti "critici" (momenti di silenzio,durante gli esami, mentre sono in... Leggi di più mezzo a molte persone..insomma in momenti di stress) inizia a brontolare facendo dei rumori così forti che vengono avvertiti da chi mi sta intorno. Questi brontolii si manifestano comunque anche in momenti tranquilli, come quando sono a letto, sono da solo in casa o comunque non penso a questo problema.Non mi causa nè dolori, nè crampi, per me è un problema psicologico ormai: quando c'è silenzio penso a questo problema e l'ansia probabilmente genera la formazione di aria nello stomaco e quindi nascono i brontolii. Lo so può sembrare stupido che la causa dell'ansia (aria nello stomaco, brontolio) è pure la sua conseguenza.La mia alimentazione è molto varia, tuttavia mangio poca frutta e verdure. Assumo invece parecchi carboidrati (in particolare la pasta spesso la mangio a pranzo e cena; il pane pure non manca mai). Sono alto 1.75 e peso 65kg. Non ho mai fatto test per intolleranze alimentari ma questo problema è relativamente recente, mentre la mia alimentazione è praticamente uguale da sempre.Il mio medico mi ha detto che è solo stress e mi ha prescritto degli ansiolitici "da prendere al momento del bisogno" ma sono contrario a questo genere di farmaci: voglio risolverlo il problema.Su internet ho letto di tutto e sono giunto alla conclusione che è stress/ansia ma finchè non lo risolvo avrò quest'ansia (se passasse anche per qualche mese credo che non ci penserei più e probabilmente non avrei più quest'ansia e questo problema). Ho letto che il carbone vegetale aiuta molto in questi casi ma non l'ho ancora provato.Credo di aver descritto a 360gradi tutto il problema, se avete altre domande risponderò immediatamente.Ora vi chiedo un vostro parere, ringraziandovi anticipatamente per la cortese disponibilità.