Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-09-2018

Bruciore pene ed ano

Buongiorno,

3 mesi fa dopo la mia abituale corsa mattutina di circa 1 ora e mezza ho urinato sangue ( il colore delle urine era tipo la coca cola) subito ne ho raccolto un campione e fatto analizzare ( con esito negativo) ed ho eseguito un' ecografia all'addome basso ( dalla quale non hanno verificato alcun problema) solo della sabiolina nei reni ( io bevevo molto poco circa 1/2 lt al di, nonostante lo sport) Il mio Urologo dopo accurata visita mi ha prescritto un cura di 4 mesi di Diurecall e Petrase e da allora bevo molto circa 1.5 l al di e di conseguenza Urino molto.

Mi ha riferito che il caso del sangue nelle urine può capitare a chi esercita il running, infatti c'è stato solo quel caso. Comunque da allora ogni mese effettuo effettuo l'esame delle urine con esito negativo, ho fatto anche le analisi del sangue ( reni) e la PSA ed i valori sono buoni.Sto seguendo anche la dieta prescritta da mio urologo ( No Latte e Latticini Freschi, frittura, pomodori verdi, spinaci ). Oggi a distanza di 3 mesi sto accusando bruciore al pene e all'ano. Cosa può essere? Grazie Molte.

Risposta

Si tratta molto probabilmente di situazioni diverse, non riconducibili ad una stessa causa. D'ogni modo a distanza non è possibile giudicare nell'impossibilità di una indispensabile visita diretta.

TAG: Adulti | Biochimica clinica | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Esami | Farmacologia | Giovani | Infiammazioni | Nutrizione | Organi Sessuali | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!