Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-10-2006

Buon giorno, ho 42 anni e dopo oltre 20 anni di

Buon giorno, ho 42 anni e dopo oltre 20 anni di epatite “C” genotipo 3, sono finalmente “guarito” (negativo stabile dal gennaio 2005, primo mese di terapia) a seguito cura con Pegasys+Ribavirina. Il danno epatico al 2004 (biopsia) era Staging 3, Grading 9. Ho sempre avuto una leggera ipertensione, ma ad oggi purtroppo i valori di pressioni mi si sono alzati (tipici 85/95-145/160) ed il fundus comincia a presentare alcune segnali molto leggeri di tortuosità. Ho quindi iniziato terapia con Moduretic C (1 cp die). Sono astemio, non fumo e conduco una vita sportiva. Cortesemente sapreste dirmi: 1) se questo farmaco è in grado di aumentare il danno epatico? 2) se interagisce con l’assorbimento di azoto nei tessuti per cui è pericoloso in immersioni profonde (con decompressione) 3) se influisce sulle prestazioni sportive anaerobiche? 4) e su quelle di potenza ehm..ehm... procreativa? Grazie, anticipatamente.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Il moduretic non causa danno epatico alcuno. A nostra conoscenza non interagisce con l’assorbimento di azoto nei tessuti e non influisce sulle prestazioni sportive anaerobiche nè su quelle procreative o sessuali.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!