12-11-2012

Buonasera,da circa 3 mesi mi sono accorto di

Buonasera,da circa 3 mesi mi sono accorto di essere diventato molto ansioso,ho scoperto di avere paura della velocita' dell'altezza e del pericolo in genere.ho perso la fiducia in me stesso tanto da non riuscire piu' a portare in giro in macchina la mia famiglia. accuso anche continui mal di testa,debolezza,formicolio ai piedi e alle punte delle dita delle mani,specie la sx .credo di essermi convito di sentire fitte al cuore ma un cardiologo mi ha gia detto che il cuore e' sano(ECG-ANALISI SANGUE ANCHE ALLA TIROIDE OK).....premetto che sono un'uomo di 38 anni alto 1.84 cm peso 120kg,tutti mi dicono che i miei problemi sono dovuti al eccessivo peso. sicuramente sono grasso ma non credo sia solo quello. a chi devo rivolgermi???grazie
Risposta di:
Dr. Pietro De Domenico
Specialista in Neurologia e Psichiatria
Risposta

Le fobie che lei accusa hanno poco a che vedere con l'obesità, ma rientrano nei disturbi d'ansia. Affinchè esse non si strutturino e la limitino ulteriormente nelle sue attività, è il caso di consultare uno psichiatra per un trattamento adeguato del problema.

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia