Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

06-10-2003

Buonasera, per la prima volta ho riscontrato delle

Buonasera, per la prima volta ho riscontrato delle perdite ematiche intramestruali in corrispondenza dei giorni dell'ovulazione. Vorrei solo dei chiarimenti circa queste perdite: sono in concomitanza dell'inizio o della fine dell'ovulazione? è possibile che appaiono così improvvisamente, anche in cicli abbastanza regolari? possono dipendere da un precedente ciclo non regolare? grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, le perdite ematiche intermestruali possono essere dovute a molte cause, ma questo può essere stabilito solo con una valutazione clinica. Le consiglio di rivolgersi ad un ginecologo, che eventualmente le suggerirà di fare degli accertamenti per determinarne la causa (disturbi ormonali, polipo oppure semplicemente perdite in concomitanza dell'ovulazione).
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!