Buonasera. Sono un uomo di 25 anni e nelle analisi di routine si è riscontrato un valore alto di GPT (87 UI/L) mentre tutti gli altri parametri (GOT, glicemia, colesterolo, Trigliceridi...) rientravano nei parametri (bilirubina e gamma GT non eseguite). Il medico di base ha detto che si può trattare di un affaticamento del fegato, sebbene io non... Leggi di più faccia abuso di alcolici e non abbia una dieta particolarmente squilibrata. Ha detto che, essendo tutti gli altri parametri nella norma, non c'è da preoccuparsi e ha praticamente escluso altre malattie più gravi (vedi epatite). Ha quindi prescritto nuovi esami del Sangue fra due mesi circa. Secondo Lei, non è meglio fare subito l'esame dei marker per l'Epatite per escludere tale malattia, o è già possibile, dal mio quadro clinico, di fatto, escluderla in partenza? La ringrazio infinitamente per la disponibilità.