21-05-2008

Buonasera, sono una ragazza di 29 anni molto

Buonasera, sono una ragazza di 29 anni molto ansiosa, sono tre giorni che mi vengono delle forti fitte sotto il seno sinistro e lungo le costole, sempre sul lato sinistro. Non è un dolore continuo, mi capita se faccio un respiro profondo, o se magari mi piego in avanti, anche se rido o se do un colpo di tosse. L'altro giorno sono andata dalla mia dottoressa che mi ha tranquillizzata dicendomi che erano semplicemente dei dolori intercostali. Ho fatto un paio di anni fa sia l'elettrocardiogramma che l'ecocardiogramma, risultati entrambi nella norma. Ora però sono preoccupata, è possibile che i dolori intercostali durino così a lungo? Era un periodo in cui mi sentivo abbastanza tranquilla, ma adesso questi dolori mi mandano in confusione...Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E’ importante sapere se è stata colta da qualche episodio infettivo ( faringite, tonsillite, sindrome da raffredamento), In taluni di questi casi è possibile che si abbia come complicanza una pericardite (infiammazione del sacco che riveste il cuore) che può provocare dolori toracici. Se i dolori persistono e sono resistenti a terapia antinfiammatoria, consultare un cardiologo.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!