Buonasera,vi invio una lettera di un signore con un problema:EGREGIO DOTTORE, SONO UN UOMO DI 77 ANN, CIRCA UN MESE FA, HO SUBITO UN INTERVENTO ENDOSCOPICO ALLA PROSTATA, SINO A DIECI GIORNI FA AVEVO LE MINZIONI ROSSE E POI ARANCIONI, DA CIRCA OTTO GIORNI LE MIE MINZIONI SONO CHIARE, HO NOTATO PERO CHE NON HO PIU UNA VALIDA EREZIONE E UNA IACULAZIONE ASSENTE, TUTTO CIO E UNA COSEGUENZA DELL'INTERVENTO OPPURE E DOVUTO ALLA MIA ETA ?CORDIALI SALUTI.