Buongiorno, cinquantatreenne da anni affetta da vestibulite vulvare con dispareunia iniziale, ho visto con la menopausa (sono quattro anni che non ho più il ciclo) peggiorare gravemente i sintomi. Mentre prima il dolore era solo provocato e iniziale, ora ho attacchi di dolore urente spontaneo, non posso più andare in bicicletta, e la dispareunia... Leggi di più dura per tutto il rapporto, quando riesco ad averne. Mentre prima avevo due trigger, ora sono aumentati anche in sede meato uretrale-parauretrale media. Non mi pare di avere problemi di secchezza, ma uso comunque lubrificanti, e seguo da più di un anno terapia con duloxetina, miorilassanti, fisioterapia del pavimento pelvico, senza risultati. Vorrei sapere come può essere spiegato questo notevolissimo peggioramento dopo la menopausa, poiché sapevo che gli ormoni irritano molto il dolore. A me sembra essere successo il contrario. Una terapia di estrogeni topici potrebbe aiutare o è controindicata? Grazie.