06-06-2003

Buongiorno, ho 30 anni e sono sposata da 10 mesi.

Buongiorno, ho 30 anni e sono sposata da 10 mesi. Io e mio marito stiamo provando ad avere figli ma non ci riusciamo. Ho fatto una visita ginecologica e mi è stato detto che ho un Utero retroverso. Il mio ginecologo mi ha rassicurata circa la possibilità che questo possa in qualche modo ostacolare una gravidanza. Vorrei però avere più informazioni su questo argomento. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, avere l’utero retroverso è solo una caratteristica anatomica, come avere gli occhi marroni o blu. Non è vero che si rimane più difficilmente incinta con l’utero retroverso. Tuttavia stia serena, altrimenti tutto diventa più difficile. Sappia che si inizia a fare accertamenti solo se per un anno di rapporti non protetti non inizia una gravidanza.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!