Buongiorno, ho 32 anni e ho avuto un incontro con una prostituta la scorsa domenica sera con la quale non ho avuto un rapporto completo, ma solo qualche toccata ed una masturbazione, tra l'altro provocata direttamente da me senza alcun contatto. L'unico problema è che l'eiaculazione è avvenuta sulla sua vulva, colpendo molto probabilmente anche la... Leggi di più vagina da una distanza abbastanza ravvicinata ma ben lontana da un qualsiasi tipo di contatto: diciamo a 12/13 cm. Quali sono le probabilità che possa esserci stato un concepimento ante portam? Aggiungo che la quantità di sperma era elevato poichè erano 5 giorni che non avevo eiaculazioni, mentre il suo apparato sessuale era completamente asciutta al tatto sia internamente che esternamente (non se questo possa in qualche modo influire).Vorrei gentilmente un parere medico esperto possibilmente senza giudizi: sono ben consapevole di quello che ho fatto e credetemi che la mia situazione a livello psicologico è devastata non solo dal punto di vista morale e delle conseguenze a cui vado incontro, ma anche dal fatto che avrei tranquillamente potuto evitare l'accaduto se non avessi peccato di ignoranza (più che di incoscienza). Chiedo scusa, ma davvero nessuno mi ha mai detto di tale possibilità e che potesse esserci un concepimento senza penetrazione era lontano anni luce da me.Spero di avere buone possibilità.Grazie