Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-03-2004

Buongiorno, mi è stato riscontrato un angioma al

Buongiorno, mi è stato riscontrato un Angioma al fegato di 12mm e aspetto 3 mesi per fare un nuovo test. Il radiologo mi ha consigliato di rifare un'ecografia, mentre il mio dottore di famiglia mi consiglia un esame una TAC con contrasto. Quale è secondo Voi l'esame che megli evidenzia tale patologia? Qual e' l'esatta percentuale di casi di angiomi trasformatosi in tumori "maligni"? In caso di Tumore al fegato quali sono le percentuali di guarigione totale? Vi ringrazio per il Vostro preziosissimo aiuto
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’esame più appropriato nel suo caso è la Risonanza Magnetica, che presenta una buona specificità per le lesioni vascolari in particolare. L'angioma è del tutto benigno, non degenera mai in neoplasia maligna e non rappresenta, generalmente, un'indicazione ad un intervento chirurgico. Le percentuali di guarigione totale in caso di tumore al fegato variano grandemente a seconda dei casi (paziente con contemporanea cirrosi epatica, scompensata o compensata, numero e dimensione dei noduli tumorali, possibilità di intervenire mediante trapianto epatico o resezione chirurgica), per cui non si può dare una risposta precisa.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!