Buongiorno,sono la zia di una bambina di 4 anni.Questa da circa un'anno ha dei dolori agli arti inferiori,non riesce a fare tragitti lunghi e spesso anche di giorno o di notte(anche mentre dorme )viene colta da dolori improvvisi.Le gambe gli si irrigidoscono e diventano più fredde.E' stata vista dal pediatra e da un dermatologo,che dopo una visita... Leggi di più abbastanza sommaria ci hanno detto che erano semplici dolori della crescita.Ma possono essere dei dolori della crescita tanto dolorosi da svegliare una bimba di notte e farla piangere disperata?L'unico modo per farle passare il dolore è farle dei massaggi e darle la tachipirina.A volte la madre è stata costretta,anche se è un farmaco molto forte,a darle del voltaren per farle passare il dolore.Abbiamo anche fatto le analisi del sangue,ma sembra essere tutto ok.Ora girando su internet,insospettita soprattutto dal cambio di temperatura degli arti,ho cercato un metodo d'indagine per le vie circoltorie non invasivo e ho trovato l'ecodoppler degli arti inferiori.Potrebbe essere utile come strumento d'indagine?o quale altro metodo?spero di ricevere presto una risposta. Grazie per l'aiuto