08-03-2006

Buongiorno! sono un ragazzo di 27 anni e sto

Buongiorno! Sono un ragazzo di 27 anni e sto assumendo Coumadin da oltre un anno a causa di un Trombo riscontratomi al BRACCIO destro. Le quantità giornaliere che assumo si aggirano tra una compressa e una compressa e mezzo per mantenere l'INR tra i valori che il medico mi ha indicato (2-3). Da circa un mese ho riscontrato nelle mie analisi che il valore delle gamma GT è molto al di sopra della norma, attorno a 170. Sono preoccupato perchè ho effettuato anche altri esami (analisi per Epatite e mononucleosi ed ecografia a fegato, pancreas, reni...), tutti con esito negativo. Le volevo chiedere se è possibile che tale valore sia legato all'assunzione di Coumadin, prolungata e in dosi consistenti. Confidando in una sua risposta, porgo Distinti Saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
E’ molto probabile che tale valore sia legato all’assunzione del farmaco. Infatti la GGT è un enzima che spesso aumenta in associazione all’assunzioen di farmaci, non rappresentando ciò motivo di preoccupazione.