Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni con un calcolo di 2cm nella colecisti totalmente asintomatico, ad eccezione di alcuni fastidi nella zona interessata assolutamente sopportabili e temporanei, scoperto casualmente con un'ecografia addominale a seguito di dolori all'inguine (probabilmente dati da un'infezione intestinale). Non è escluso che si... Leggi di più possa essere formato a seguito di saturazione del colesterolo, che risultava essere alto insieme ai trigliceridi, in esami del sangue di qualche anno fa, ora perfettamente nella norma, anche a seguito di una dieta dimagrante sotto il totale controllo del medico e senza assunzione di farmaci. Premetto che ho le ovaie con cisti follicolari e presento un ectropion (anche se non credo incidano con la questione).Mi sto informando circa l'intervento in laparoscopia, ma ho forti dubbi in proposito, avendo paura che il miei "asintomi" possano sfociare in sintomi post-operatori da farmi rimpiangere di essere stata sottoposta all'operazione.D'altro canto, ho il timore di rischiare coliche o complicazioni che potrebbero indurmi ad un intervento d'urgenza.Cosa mi consigliate? Devo tener controllata l'alimentazione per evitare un rischio colica nonostante ho sempre mangiato di tutto senza problemi? Aspettare eventuali complicazioni o sottopormi all'intervento?Grazie per la cortese disponibilità e complimenti per il sito.