Buongiorno. Sono una ragazza di 30 anni. Un pò di mesi fa ho iniziato ad avere quasi ogni giorno dei dolori che io ritenevo intercostali (fitte allucinati al petto nella parte sinistra). Qualche settimana fa invece quel dolore intercostale mi è venuto e non se ne è più andato. A volte più leggero, come un continuo fastidio, un continuo pizzicotto... Leggi di più sul petto e sulla parte alta del braccio sinistro) altre volte invece molto forte da non riuscire neanche a farmi dormire.Il tuttu accompagnato da dispnea. Premetto che la mia famiglia è soggetta a malattie cardiache (nonno materno morto di infarto e mamma con sostituzione di due valvole).Ho fatto un elettrocardiogramma ed è risultato un blocco di branca destro incompleto(ritmo sinusale). Leggendo su internet ho capito che non è nulla di che.. ma il problema è che io ho male, veramente molto male. Ho provato anche a prendere degli antiinfiammatori ma il dolore è rimasto. Cosa potrebbe essere? Potrebbe essere un semplice dolore intercostale da far passare in qualche modo? Possono essere dolori da stress.. mi sposo sabato?grazie millefs