Buongiorno, vi scrivo dall'Abruzzo. Sono un papà abbastanza preoccupato, venuto a conoscenza dell'esistenza della Sindrome di Marfan a Marzo del 2003, dopo vari problemi di salute che aveva avuto mia figlia.Premetto che personalmente soffro di un lieve Prolasso della mitrale senza rigurgito, il vero problema sono le aritmie extrasistoliche.Ho il... Leggi di più torace leggermente incavato ed una lieve scoliosi toracica con compenso lombare.Mia figlia di 12 anni (ricoverata c/o il Bambino Gesù di Roma) presenta un Habitus Marfanoide, torace incavato, dita delle mani lunghe, lassità articolare, gambe lunghe rispetto al tronco, denti affollati ecc.Anche lei ha un lieve prolasso della mitrale con lievissimo rigurgito, nulla a carico dell'aorta, non problemi a carico del cristallino.Considerato che non sono stati evidenziati criteri principali della Sindrome di Marfan, potrebbe trattarsi di una malattia correlata,tipo la Sindrome della Valvola Mitrale?Dovrei portarla in un centro Marfan specializzato per avere una diagnosi più precisa? Vi ringrazio per la risposta che mi invierete e porgo i miei più cordiali saluti.